Numero verde: 800-456220

Alte Frequenze Controllate

Un device innovativo, pratico ed efficace

ProNexibus Plus® è pensato per

Fisioterapisti - Riabilitatori - Terapisti del dolore

ProNexibus Plus - Fisioterapia

Cos’è e come funziona?

Il ProNexibus Plus® genera alte frequenze controllate a 2, 4 e 8 MHz.

Le radiofrequenze emesse penetrano in profondità nei tessuti e superano la resistenza offerta dal corpo e dalle membrane cellulari.

Le alte frequenze, superando le barriere che incontrano nel loro cammino, arrivano direttamente in profondità nelle cellule lesionate ed attivano immediatamente i processi di guarigione cellulare.

Gli effetti benefici della diatermia ad alte frequenze del ProNexibus Plus® sono:

  • Antalgico.
  • Antiedemigeno.
  • Antiinfiammatorio.
  • Pro-Rigenerativo.
Effetto Antiinfiammatorio

ANTINFIAMMATORIO

Effetto Antalgico

ANTALGICO

Effetto Antiedemigeno

ANTIEDEMIGENO

ProNexibus Plus - Effetto Prorigenerativo

RIGENERATIVO

Vantaggi del ProNexibus Plus®

  • Risultati immediati su tutte le patologie muscoloscheletriche.
  • Non necessita di creme o gel conduttivi, differentemente dai dispositivi per la tecarterapia.
  • Può essere utilizzato sopra la peluria (atlante, pube, torace).
  • Può essere utilizzato sopra materiali protesici (placche, mezzi di osteosintesi).
  • Non serve lavoro meccanico da parte dell’operatore.
  • Leggero e facile da trasportare.
ProNexibus Plus - benessere

Contattaci per acquistare i nostri dispositivi per diatermia capacitiva ad alte frequenze

Sei un professionista del settore?

L’accesso alla visualizzazione dei prodotti e al materiale informativo è riservato agli operatori del settore in ottemperanza alla legislazione vigente. Focusmed Srl richiede di qualificarsi come operatore del settore per procedere con la navigazione.

Decreto Legislativo 24 febbraio 1997, n°46 Articolo 21

1. E’ vietata la pubblicità verso il pubblico dei dispositivi che, secondo disposizioni adottate con decreto del Ministro della Sanità, possono essere venduti soltanto su prescrizione medica o essere impiegati eventualmente con l’assistenza di un medico o di altro professionista sanitario.
2. La pubblicità presso il pubblico dei dispositivi diversi da quelli di cui al comma 1 è soggetta ad autorizzazione del Ministero della Sanità. Sulle domande di autorizzazione esprime parere la Commissione di esperti prevista dall’articolo 6, comma 3, del decreto legislativo
30 dicembre 1992, n. 541, che a tal fine è integrata da un rappresentante del Dipartimento del Ministero della Sanità competente in materia di dispositivi medici e da uno del Ministero dell’Industria, del commercio e dell’artigianato.